La Rete di Mutuo Credito

Circuiti decentralizzati, ad autonomia gestionale, in rete

Avviare un territorio all’uso di una moneta complementare, “mezzo di scambio” locale, è un percorso che richiede precisi passi, non derogabili. Unendoti alla Rete di Mutuo Credito e condividendo le regole di scambio presenti nelle Aree collegate, potrai acquisire ciò che è necessario a creare un sistema locale che renda produttivo l’impegno profuso, con il supporto operativo di chi è già attivo.

  • Accompagnamento nell’analisi del proprio contesto;

  • Supporto nelle fasi di avviamento;

  • Trasferimento delle competenze acquisite;

  • Supporto all’uso della tecnologia;

  • Passaggio esperenziale pratico;

  • Inclusione nei team di lavoro fra Aree;

Strumenti tecnologici ad hoc

Utilizzare una piattaforma per la gestione delle Aree di scambio, non solo come sistema di pagamento, è basilare per organizzare circuiti indipendenti e collegati. La Rete si avvale della piattaforma web sviluppata da Sargo,  in continua evoluzione con l’apporto degli Aderenti stessi, per curare ogni aspetto delle attività. Alcune funzioni:

  • Conti Correnti in Crediti e Buoni Circolari;

  • Carte di Mutuo Credito abilitate ai 2 sistemi di pagamento;

  • Pagamenti veloci con QR code;

  • Ricerche di Aderenti, beni e servizi con georeferenziazione;

  • Monitoraggio e gestione contabile della Rete;

  • Un marketplace completo per acquisti e vendite;

  • Creazione e invio offerte e comunicazioni;

I mezzi di pagamento

rete di mutuo credito

Crediti

I crediti e i debiti che si generano dagli scambi vengono saldati rispettivamente con l’acquisto e la vendita di beni e servizi all’interno del circuito, in un secondo tempo, tramite conti correnti in unità di conto (1 Euro = 1 Credito).

Buoni Circolari

Sono speciali Buoni acquisto, anch’essi “valore” circolante da compratore a venditore. Emessi dal circuito ed assegnati a privati e aziende, sono Buoni da utilizzare in % verso le aziende, fra privati anche al 100% dell’importo  (1 Euro = 1 Buono Circolare).

Aderire per creare valore

mutuo credito

Imprese e professionisti

Aziende, professionisti, tutti i titolari di P.IVA, possono promuovere i loro beni e servizi attraverso gli strumenti messi a disposizione dalla Rete di Mutuo Credito.

Le aziende hanno a disposizione un mercato in più su cui effettuare compravendite senza problemi di liquidità.

Privati e Associazioni

Anche i privati e le associazioni possono partecipare alle Reti di scambio, ottenendo anch’essi benefici effettuando compravendite e scambi con le imprese ma anche fra privati.

Puoi convertire in potere di acquisto ciò che non utilizzi più, ma anche offrire i tuoi servizi non professionali.

enti locali

Enti territoriali

La Rete di Mutuo Credito, grazie all’esperienza di oltre 10 anni, si propone come partner di progetto per Enti territoriali che vogliano proporre questi sistemi al proprio territorio.

Un Comune può promuovere una Rete di scambio fornendo supporto a diversi livelli nella realizzazione del sistema.

Come funziona, in 2 minuti

Finanziare il proprio welfare locale

Il ridimensionamento del welfare state obbliga a nuove soluzioni; organizzare questi servizi in moneta complementare è alla portata di imprese e cittadini.

Smobilizza i crediti in sofferenza

crediti debiti

Dare spendibilità ai crediti incagliati, alleggerire posizioni debitorie in sofferenza e ferme da tempo è possibile grazie al compensazione in Mutuo Credito.

News ed approfondimenti

I benefici sociali secondo Colao

In perfetto stile "lo facciamo per voi" arriva questa non-notizia. Che la tecnofinanza puntasse all'accatastamento della persona come punto di partenza per un T.E.O. (Trattamento economico obbligatorio) di ogni individuo [...]

Crisi senza soluzione?

Nei tg di ogni rete tv e radio si ascoltano notizie ormai solo negative, su ogni fronte: economico, militare, sociale, sanitario (verso la primavera-estate sempre meno) insomma un piano inclinato [...]

La ricchezza non è un male, la sua concentrazione si

Un altro “morso” è possibile. Nel 2020 la somma della ricchezza netta delle famiglie, delle imprese, delle società finanziarie e delle amministrazioni pubbliche è pari a 10.329 miliardi Il patrimonio [...]

La crescita del PIL sta calando, ma ci dicono il contrario

Secondo le ultime stime dell'ISTAT il PIL nel 2021 è cresciuto del 6,4% (https://www.istat.it/it/archivio/265864), e l'inflazione è cresciuta nel 2021 del 3,9% (https://www.istat.it/it/archivio/265512). Tutti i media si sono affrettati a [...]